Negli ultimi mesi, abbiamo visto in rete articoli che consigliavano la chiropratica contro i dolori mestruali. Abbiamo quindi pensato di dedicare un articolo a questo argomento. È vero: la chiropratica può essere utile; questo perché le sublussazioni vertebrali – blocchi che noi chiropratici rimuoviamo tramite aggiustamenti manuali e non solo – interferiscono nella comunicazione tra il sistema nervoso e tutti gli organi del corpo, compresi quelli dell’apparato riproduttivo.

Agendo sulle sublussasioni possiamo riportare equilibrio nell’organismo e lenire i sintomi dolorosi legati alle mestruazioni.

Ci sono studi sull’efficacia della chiropratica sulle mestruazioni dolorose? Sì, eccone uno.

Le manipolazioni lombosacrali contro la dismenorrea

Nel 2008, la rivista scientifica Journal of Manipulative & Physiological Therapeutics ha pubblicato uno studio sugli effetti delle manipolazioni lombosacrali sulla dismenorrea (ovvero le mestruazioni dolorose). Durante due cicli mestruali consecutivi, 13 donne (età media: 26 anni) hanno ricevuto tre trattamenti chiropratici specifici.

Prima di cominciare lo studio e alla fine di ogni ciclo, le partecipanti hanno riportato i loro livelli di dolore e, in base ai risultati ottenuti, lo studio ha concluso che sintomi associati alla dismenorrea primaria,* come i dolori nella parte bassa della schiena, i dolori addominali e quelli al basso ventre, possono essere alleviati attraverso manipolazioni del tratto lombosacrale della colonna.

Interessante, vero? Soprattutto se si pensa al fatto che la chiropratica è del tutto naturale.

Consigli chiropratici contro i dolori mestruali

Oltre agli aggiustamenti manuali, il chiropratico può aiutarti con suggerimenti per la tua quotidianità. Per esempio può indicarti quelli che sono cibi pro-infiammatori, che possono contribuire ad aumentare il dolore della dismenorrea; attraverso dei test specifici, inoltre, può dirti anche quali sono, in generale, le sostanze che ti indeboliscono.

La chiropratica, insomma, potrebbe essere una soluzione per liberarti dal dolore senza dover assumere farmaci ogni mese. In realtà, se ti affiderai a un chiropratico, scoprirai ben presto che il sollievo dai dolori mestruali è solo uno dei tanti benefici che puoi trarre da questa disciplina, che ha come obiettivo quello di ripristinare la comunicazione tra il sistema nervoso e il resto del corpo e restituire così al tuo organismo il 100% della sua vitalità.

Non ti resta che provare.

Vuoi avere maggiori informazioni? Chiamaci: i nostri studi si trovano a Como, Sondrio e Reggio Emilia.

*Per dismenorrea primaria si intende il dolore durante il periodo delle mestruazioni non dovuto a cause patologiche come, per esempio, l’endometriosi; quando il dolore è dovuto a condizioni patologiche come questa, si parla di dismenorrea secondaria.